Torna a Eventi FPA

Main partner

Programma Congressuale

giovedì, 20 ottobre mattina

10:00
13:30

Conoscere, collaborare e realizzare nelle città dei dati[pl.01]

Sala: Concerto

È DISPONIBILE IL VIDEO DELL'EVENTO INAUGURALE

A che punto sono le smart city italiane? Disporre di un quadro di conoscenza e informazioni sul processo di costruzione delle città intelligenti è condizione necessaria per guidare le decisioni di chi governa ed amministra le città. 

Per rispondere a tale esigenza FPA realizza, annualmente a partire dal 2012, ICity Rate, il Rapporto che stila la classifica annuale delle Smart City italiane e fotografa lo stato dell’arte nel percorso verso città più intelligenti, più vicine ai bisogni dei cittadini, più inclusive, più vivibili.

L’evento sarà l’occasione per un confronto con Governo, Amministrazioni locali e aziende più innovative per rilanciare una visione strategica ed un piano di interventi e investimenti dedicati alle Smart City.

IMPORTANTE: per accedere all'area congressuale ICity Lab, ospitata all'interno di SAIE, oltre l'iscrizione ai singoli eventi, è necessario richiedere il biglietto di ingresso SAIE a questo  link. 

11:30
13:30

IOT alla base della PA 4.0[ws.03]

Sala: Vivace

Ormai è chiaro che la quarta rivoluzione industriale sarà profondamente segnata dall'ingresso definitivo nel sistema produttivo di una rete di oggetti intelligenti. Il tutto reso “smart” dalla capacità di questa rete di oggetti di scambiarsi dati, informazioni e messaggi in modo autonomo, attivandosi e controllandosi a vicenda in modo indipendente. L’ambiente urbano diventa quindi il luogo di elezione della sperimentazione e messa in produzione di sistemi M2M.

Le pubbliche amministrazioni attraverso i servizi afferenti al trasporto locale, alla mobilità, all’energia, ai servizi di identità e di pagamento, possono sfruttare le potenzialità di questo filone di innovazione, per semplificare ed agevolare i rapporti con i cittadini e le imprese.

Si informa che solo le aziende partner possono accedere al workshop. Per maggiori informazioni scrivere a segreteriaconvegni@forumpa.it.

 

IMPORTANTE: per accedere all'area congressuale ICity Lab, ospitata all'interno di SAIE, oltre l'iscrizione ai singoli eventi, è necessario richiedere il biglietto di ingresso SAIE a questo link. 

11:30
13:30

Big Data & Analytics - tecnologie ed esperienze a supporto delle politiche territoriali[ws.02]

Sala: Allegretto

La digitalizzazione dei processi e dei servizi, l’apertura e la condivisione delle banche dati tra PA locali e le stesse con le PA centrali, generano un enorme patrimonio di dati spendibili dalle Amministrazioni territoriali per supportare il welfare, l’economia e l’environment urbano.

La disponibilità di dati trasformate in informazioni chiare e dinamiche, rappresenta una incredibile opportunità che può essere declinata dagli stessi Amministratori, per razionalizzare la spesa dell’ente pubblico, ed indirizzare i fondi di spesa sulla progettazione di nuovi servizi e migliorare quelli esistenti.

Le tecnologie possono essere uno strumento, il cui patrimonio informativo può essere guidato dalla sola volontà politica.

Si informa che solo le aziende partner possono accedere al workshop. Per maggiori informazioni scrivere a segreteriaconvegni@forumpa.it. 

 

IMPORTANTE: per accedere all'area congressuale ICity Lab, ospitata all'interno di SAIE, oltre l'iscrizione ai singoli eventi, è necessario richiedere il biglietto di ingresso SAIE a questo  link. 

 

 

giovedì, 20 ottobre pomeriggio

15:30
17:30

La smart city del PON Metro 14-20: agenda digitale, sostenibilità urbana e inclusione sociale[co.01]

Sala: Concerto

È DISPONIBILE IL VIDEO DELL'EVENTO DEDICATO AL PON METRO 14-20

Con l’adozione del PON Metro 2014-2020 un nuovo strumento affianca i territori urbani verso la costruzione di città più intelligenti, in linea con gli obiettivi e le strategie proposte per l'Agenda urbana europea. Il workshop si propone come momento di incontro tra tutti gli attori coinvolti, Autorità di Gestione del Programma, Autorità Cittadine, esperti dei territori, comunicando quanto si sta facendo per raggiungere gli obiettivi programmati.

Il PON Metro (Programma Operativo Nazionale "Città Metropolitane 2014 – 2020") ha una dotazione finanziaria di circa 892 milioni di Euro di cui 588 milioni di risorse comunitarie: 446 a valere sul Fondo di Sviluppo Regionale (FESR) e 142 sul Fondo Sociale Europeo (FSE), cui si aggiungono 304 milioni di cofinanziamento nazionale.

Il Programma, a titolarità dell’Agenzia per la Coesione Territoriale in qualità di Autorità di Gestione e di Certificazione, responsabile della gestione e attuazione, persegue l’obiettivo di incidere su alcuni nodi che ostacolano lo sviluppo delle maggiori aree urbane del paese. Le aree tematiche di intervento riguardano: l’Agenda Digitale Metropolitana, la Sostenibilità dei servizi pubblici e della mobilità urbana, l’inclusione sociale mediante la creazione di servizi e infrastrutture per  i segmenti di popolazione più fragile. Le aree urbane sono i territori chiave su cui il programma interviene per cogliere le sfide di crescita intelligente, inclusiva e sostenibile poste dalla Strategia di Europa 2020.

Le città interessate sono 14: Torino, Genova, Milano, Bologna, Venezia, Firenze, Roma, Bari, Napoli, Reggio Calabria, Cagliari, Catania, Messina e Palermo. Le città capoluogo sono individuate quali Autorità urbane (AU) e assumono il ruolo di Organismo Intermedio (OI). Per ciascuna Città Metropolitana, il programma sostiene una strategia integrata, nella quale gli interventi sono proposti dalle città stesse sulla base di criteri condivisi e definiti dall’Autorità di Programmazione Nazionale.

IMPORTANTE: per accedere all'area congressuale ICity Lab, ospitata all'interno di SAIE, oltre l'iscrizione ai singoli eventi, è necessario richiedere il biglietto di ingresso SAIE a questo  link. 

 

 

 

15:30
17:30

Nuovi strumenti e opportunità per la cittadinanza digitale nelle comunità locali[ws.06]

Sala: Allegretto

La Carta dell’Amministrazione Digitale (Legge 124/2015) ed il nuovo CAD hanno l’obiettivo di garantire ai cittadini e alle imprese l’accesso a tutti i dati, i documenti e i servizi di loro interesse in modalità digitale. Si aprono quindi prospettive nuove e tutte da sviluppare per cambiare radicalmente il rapporto tra cittadini e Amministrazioni locali. Interazione e comunicazione completamente digitale con gli uffici pubblici,  e-participation anche in mobilità sono alcuni dei servizi, supportati da adeguate infrastrutture tecnologiche, su cui è necessario spingere perché siano realizzati e rendano le città più “semplici”.

Obiettivo della sessione è quello di verificare in che modo le Amministrazioni si stanno già organizzando per rispondere  e cogliere le opportunità del nuovo quadro normativo.

Si informa che solo le aziende partner possono accedere al workshop. Per maggiori informazioni scrivere a segreteriaconvegni@forumpa.it.

 

IMPORTANTE: per accedere all'area congressuale ICity Lab, ospitata all'interno di SAIE, oltre l'iscrizione ai singoli eventi, è necessario il biglietto di ingresso SAIE a questo  link. 

 

15:30
17:30

Efficienza energetica e riduzione dei consumi: dati e informazioni per lo sviluppo sostenibile delle città[ws.04]

Sala: Vivace

La raccolta continua delle informazioni e l’analisi dei dati energetici provenienti dai sistemi di illuminazione pubblica,  da scuole, ospedali ed uffici pubblici è l’elemento chiave per definire la priorità degli interventi di efficientamento e scegliere sistemi e tecnologie più idonei alla riduzione dei consumi.

In tale ambito le opportunità di investimento da parte degli enti locali sono numerose anche grazie alle risorse che la Commissione Europea ha stanziato per lo sviluppo sostenibile delle città nel nuovo ciclo di programmazione dei Fondi Strutturali 2014-2020.

Obiettivo della sessione è quella di confrontare le migliori esperienze a livello locale e le soluzioni aziendali che maggiormente offrono una gestione integrata dei problemi energetici delle città.

Si informa che solo le aziende partner possono accedere al workshop. Per maggiori informazioni scrivere a commerciale@forumpa.it  

 

IMPORTANTE: per accedere all'area congressuale ICity La, ospitata all'interno di SAIE, oltre l'iscrizione ai singoli eventi, è necessario richiedere il biglietto di ingresso SAIE a questo link. 

venerdì, 21 ottobre mattina

10:00
11:45

Homeland Security: sistemi, metodi e strumenti per la Security e il Crisis Management[ws.05]

Sala: Allegretto

L’attuale contesto sociale evidenzia elementi di recrudescenza di fenomeni delinquenziali, criminali e terroristici che si contrappongono ad un’accresciuta aspettativa di maggiore sicurezza da parte dei cittadini e delle imprese italiane.

Accanto ai fenomeni più evidenti di attività criminale sul territorio si nota inoltre un crescendo delle minacce cibernetiche che hanno l’obiettivo di rallentare e rendere inefficace l’attività delle Amministrazioni centrali e locali.

A tal proposito si rende necessario:

  • definire e mettere in pratica un sistema di governo della sicurezza del territorio e delle infrastruttura critiche, gestite dalle Amministrazioni locali, basato su di un processo di analisi e gestione dei rischi che integri soluzioni organizzative, procedurali e tecnologiche;
  • concepire e progettare un sistema di sicurezza integrato capace di contrastare le varie minacce in modo efficace, conforme alle normative e in linea con i risultati dell’analisi dei rischi;
  • analizzare, definire e gestire complessi sistemi di sicurezza e di crisis management inclusi gli aspetti connessi con la comunicazione verso i media e i cittadini.
Si informa che solo le aziende partner possono accedere al workshop. Per maggiori informazioni scrivere a segreteriaconvegni@forumpa.it.
 
IMPORTANTE: per accedere all'area congressuale ICity Lab, ospitata all'interno di SAIE, oltre l'iscrizione ai singoli eventi, è necessario richiedere il biglietto di ingresso SAIE a questo  link. 

12:00
13:45

Garantire la sicurezza del territorio: verso una città resiliente[ws.08]

Sala: Vivace

E' difficile affrontare il tema delle smart city senza mettere al centro il tema della sicurezza delle nostre città, anche alla luce dei drammatici eventi di Amatrice. Per una città sostenibile e sicura è necessario rimettere al centro il tema della resilienza e dei modelli operativi in grado di applicarne i principi nello sviluppo e nella gestione delle nostre città.

Si informa che solo le aziende partner possono accedere al workshop. Per maggiori informazioni scrivere a commerciale@forumpa.it.  

IMPORTANTE: per accedere all'area congressuale ICity Lab, ospitata all'interno di SAIE, oltre l'iscrizione ai singoli eventi, è necessario richiedere il biglietto di ingresso SAIE a questo  link. 

 

12:00
13:45

Intelligent Transportation System: la mobilità nella città intelligente[ws.01]

Sala: Allegretto

Le tecnologie di Intelligent Transportation System nascono per gestire i problemi legati alla congestione del traffico attraverso l’integrazione tra le nuove tecniche informatiche per il telemonitoraggio in tempo reale, la simulazione, le reti di comunicazione e nuovi strumenti di connessione tra utenti come i social network e le tecnologie in mobilità. 

Gestire la mole di dati che provengono in ogni istante dalle nostre strade è un compito fondamentale per qualunque città che intenda promuovere la sicurezza, la vivibilità, un uso più efficiente delle risorse energetiche e la qualità dell’aria.

La sessione intende animare un confronto tra le diverse realtà italiane che stanno sviluppando sistemi all’avanguardia che utilizzano tecnologie e modalità specifiche per affrontare i problemi singolarmente o in un’ottica integrata. 

Si informa che solo le aziende partner possono accedere al workshop. Per maggiori informazioni scrivere a segreteriaconvegni@forumpa.it. 

 IMPORTANTE: per accedere all'area congressuale ICity Lab, ospitata all'interno di SAIE, oltre l'iscrizione ai singoli eventi, è necessario richiedere il biglietto di ingresso SAIE a questo  link.